Romantik Hotel Muottas Muragl
Deutsch | Italiano | English

Restauro / ambiente: albergo a energia plus

Nel corso dell’estate 2010 l’intero Romantik Hotel Muottas Muragl è stato completamente ristrutturato. Con ciò si è voluto imprimere un chiaro segno rivolto all’ambito ecologico, ed è stato realizzato il primo albergo a energia plus dell’arco alpino. Flyer sul concetto energetico (in inglese).

L’edificio è stato ampliato rispetto alla precedente superficie, da 1700 m² a 2700 m². Nonostante l’aumento del 50% della superficie, si è potuto ridurre il fabbisogno energetico del 64% - da 436'600 kWh/a a 157'400 kWh/a. 

56 m² di tubi collettori posti nei telai delle finestre del basamento provvedono a fornire l’energia necessaria per l’acqua calda. 16 sonde terrestri con una lunghezza media di 200 m, per un totale di 3200 m, alimentano l’intero edificio con calore terrestre. Inoltre lungo i binari della cremagliera, per 228 m, l’impianto fotovoltaico più efficiente della Svizzera assicura la produzione dell’energia elettrica necessaria. Nel caso fosse disponibile energia solare in eccesso, essa viene accumulata nel terreno tramite sonde terrestri. In tal modo si rigenera la massa di accumulo terrestre. Il raffreddamento degli impianti preposti a tale scopo, il guadagno di ritorno di calore proveniente dallo scarico e il raffreddamento del locale macchine sono ulteriori norme aggiuntive, che trasformano i nuovi edifici in un impianto sostenibile e in totale rispetto dell’ambiente. Nel bilancio annuale la montagna produce persino più energia di quanta ne necessiti l’edificio stesso.

Grazie a questo concetto energetico rivolto al futuro, al Romantik Hotel Muottas Muragl sono stato assegnati, oltre al premio solare svizzero 2011, altri importanti riconoscimenti nel campo ambientale e turistico. Ulteriori informazioni. Su richiesta proponiamo ai gruppi visite guidate gratuite: ecco il flyer, con le informazioni sulle visite guidate.